Il Laboratorio Analisi Mediche San Giorgio effettua l’esame Xpert Bladder Cancer Monitor e Detection per la rilevazione e monitoraggio del tumore della vescica.

Il test non è mutuabile.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al personale dell’accettazione.

test-xpert-bladder-cancer-monitor-laboratorio-analisi-mediche-san-giorgio-2

Test NON invasivo per la rilevazione e monitoraggio del tumore della vescica.

Il tipo più comune di tumore della vescica è il tumore invasivo della vescica non muscolo infiltrante ( NMIBC ), la cui caratteristica è la non diffusione ad altre parti del corpo.

A differenza di altri test INVASIVI, il monitoraggio del tumore della vescica con il metodo Xpert rileva la presenza di indicatori chimici (biomarcatori) mediante un semplice campione di URINA.

Il Laboratorio Analisi Mediche San Giorgio di San Genesio Ed Uniti ( PV ) è tra i primi in Italia ad eseguire questo esame.

Il test Xpert Bladder Cancer Detection è un test di rilevazione qualitativo indicato per rilevare la presenza di tumore della vescica in pazienti affetti da ematuria con tumore della vescica sospetto.
Il test utilizza campioni di urina estemporanea e misura il livello di cinque bersagli mRNA (ABLI,CRH, IGF2, UPK1B, ANXA10) mediante reazione a catena della polimerasi dopo retrotrascrizione (RT-PCR) in tempo reale.

Il test Xpert Bladder Cancer Detection è indicato come ausilio per la valutazione clinica standard nella diagnosi iniziale di tumori della vescica in pazienti con ematuria e deve essere utilizzato insieme ad altre misurazioni cliniche per valutare la diagnosi patologica.

Il tumore della vescica uroteliale (UBC) è il 7° tumore più diffuso tra gli uomini e il 17° più frequente nelle donne in tutto il mondo. Il 75% dei casi di UIBC diagnosticati di recente, sono tumori non muscolo infiltranti, mentre il 25% delle diagnosi rimanenti sono muscolo infiltranti e richiedono interventi radicali.
Il tumore della vescica presenta nella maggior parte dei casi microematuria o macroematuria indolore ed è evidente in circa l’80-90% di pazienti con diagnosi di tumore della vescica. Le persone con patologia avanzata hanno una maggiore probabilità di presentare sintomi come mal di schiena e dolori pelvici oltre all’ematuria.

 

Il tumore della vescica ha il più alto tasso di recidiva di qualsiasi tumore maligno, spesso fino al 70% entro cinque anni dal trattamento con esito positivo.

Mentre una parte dei pazienti affetti da tumore alla vescica possono essere trattati con successo mediante la terapia di preservazione dell’organo, la maggior parte presenterà una recidiva o una progressione della patologia.

L’elevato tasso di recidiva/progressione richiede monitoraggio e un metodo di rilevazione precoce e di conseguenza un trattamento altrettanto precoce, tutto ciò è possibile utilizzando il TEST XPERT BLADDER CANCER MONITOR E DETECTION.

Test Xpert Bladder Cancer Monitor

Il test Xpert Bladder Cancer Monitor è un test di ultima generazione che serve a monitorare la recidiva di tumore della vescica non muscolo invasivo in pazienti precedentemente diagnosticati con tale tumore.
Il test Xpert Bladder Cancer Monitor è indicato come ausilio nella valutazione clinica standard nel monitoraggio di recidiva del tumore della vescica in pazienti precedentemente diagnosticati con tale tumore e deve essere utilizzato insieme ad altre misure cliniche per valutare la recidiva della patologia.

Il Laboratorio Analisi Mediche San Giorgio di San Genesio Ed Uniti ( PV ) è tra i primi in Italia ad eseguire questo esame.

I reattivi per l’esecuzione del test sono forniti dalla Cepheid